Uncategorized

Il rifiuto dell’amore. Un corpo intoccabile

January 15th, 2018|

31 Gennaio 2018

Ore 21, via Solferino 14, Milano
Incontro con
Dora Aliprandi
Psicologa Psicoterapeuta ABA
Lo sai che cosa ha detto un giorno in classe la signora Kitteridge? Ricorderò sempre che un giorno ha detto: ” non abbiate paura della vostra fame. Se ne avrete paura, sarete soltanto degli sciocchi qualsiasi” (E. Strout, Olive Kitteridge).

Veniamo al mondo ‘diventando carne’: l’occupare spazio nel mondo è strettamente collegato con l’avere/l’essere un corpo. Corpo che comunica, corpo che sente, corpo che tocca e viene toccato, corpo che desidera. Oggetto talmente complesso che difficilmente riesce ad essere spiegato o reso prevedibile anche dalle nostre discipline in cui convergono i maggiori studi scientifici,  come la medicina o la biologia.
Corpo che è allo stesso tempo realtà e simbolo: inserito nelle relazioni, portatore di emozioni, strumento formidabile di comunicazione non verbale.
Corpo che è strumento di contatto con se stessi e con l’altro: imprescindibile  e portatore di una dimensione vitale.

La serata offrirà degli spunti riflessivi: cosa accade quando inconsapevolmente il corpo diviene teatro di una sofferenza non esprimibile in altro modo? Quando la paura delle relazioni diviene incarnata in un corpo scheletrico, in un corpo ‘tubo’ di scarico oppure in un corpo enorme?
Cosa significa amare, amarsi?
Si prega di dare conferma della propria presenza contattando il numero: 02 6597440 o mandando una mail all’ indirizzo:
comunicazione@bulimianoressia.it
La quota di partecipazione all’incontro è di 8 euro, gratuito per i soci ABA previa iscrizione.
Per essere più vicino a chi è lontano, le conferenze saranno disponibili anche in diretta streaming sulla nostra pagina ufficiale facebook.com/ABAbulimiaanoressia/
➡ ➡   Scarica la locandina

L’incontro con il perverso narcisista. Come difendersi da relazioni malate

December 12th, 2017|

20 Dicembre 2017

Ore 21, via Solferino 14, Milano
Incontro con
Simona Siani
Neuropsichiatra infantile, Direttrice Sanitaria ABA
Il narcisismo è un tratto della personalità, presente in ognuno di noi in misura più o meno maggiore.
I tratti narcisistici sono funzionali e ci aiutano a mantenere un livello adeguato di autostima, tuttavia, quando diventano dominanti, si parla di narcisismo patologico.
Come influisce questo sulle relazioni interpersonali? Durante la serata affronteremo insieme le modalità perverse, manipolatorie e abusanti con cui il narcisista tende a relazionarsi all’altro, inconsciamente percepito e conseguentemente trattato alla stregua di “oggetto”.
Insieme, conosceremo la sofferenza antica e profonda di questo “vampiro affettivo” che ha precocemente imparato a difendersi da sentimenti di umiliazione costruendo un’immagine grandiosa di sé. Ci interrogheremo insieme su quali possano essere le principali strategie per uscire da questo tipo di relazioni tossiche e trovare la strada verso il benessere e l’indipendenza affettiva. Rifletteremo insieme su quanto sia frequente l’abuso psicologico, i cui segnali troppo spesso tendono essere subdoli, mascherati e poco riconoscibili.
Si prega di dare conferma della propria presenza contattando il numero: 02 6597440 o mandando una mail all’ indirizzo:
comunicazione@bulimianoressia.it
La quota di partecipazione all’incontro è di 8 euro, gratuito per i soci ABA previa iscrizione.
Per essere più vicino a chi è lontano, le conferenze saranno disponibili anche in diretta streaming sulla nostra pagina ufficiale facebook.com/ABAbulimiaanoressia/
➡ ➡   Scarica la locandina

I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in italia. Terzo rapporto supplementare alle nazioni unite

December 11th, 2017|

Ecco pubblicato il comunicato stampa e il pdf del Rapporto CRC

Scarica la locandina

Scarica il comunicato stampa

Mercoledì dell’ABA di Venezia

December 1st, 2017|

Il prossimo incontro per il ciclo “I mercoledì sera dell’ABA di Venezia”

La dottoressa Giuliana Grando psicologa, psicotarepauta responsabile dell’ABA di Venezia tiene un incontro dal titolo: “Essere genitori ‘responsabili’ oggi. Dalle prime tappe della vita fino alla fine dell’adolescenza”

 

http://www.bulimianoressia.it/wp-content/uploads/2017/12/Mercoledì-dellABA-di-Venezia-6_12_2017.pdf

Madri che amano troppo 2

November 9th, 2017|

29 Novembre 2017

Ore 21, via Solferino 14, Milano
Incontro con
Martina Colledani
Psicologa Psicoterapeuta ABA
Il rapporto madre-figlia è stato lungamente trattato dalla letteratura sui disordini alimentari a volte ingenerando più sensi di colpa che una riflessione utile alla comprensione del disagio. In effetti vi si condensano questioni cruciali rispetto al modo di pensare il femminile, al rapporto con il proprio corpo, con la propria immagine e con l’altro sesso.
Ma perché questa relazione così importante può facilmente sfociare in incomprensioni, liti, odi e rancori che sembrano senza risoluzione possibile?
La serata sarà occasione per approfondire i temi del femminile e del materno per esplorare il rapporto madre-figlia in considerazione dei diversi punti di vista in gioco in questo legame così importante e denso di affetti.
Si prega di dare conferma della propria presenza contattando il numero: 02 6597440 o mandando una mail all’ indirizzo:
comunicazione@bulimianoressia.it
La quota di partecipazione all’incontro è di 8 euro, gratuito per i soci ABA previa iscrizione.
Per essere più vicino a chi è lontano, le conferenze saranno disponibili anche in diretta streaming sulla nostra pagina ufficiale facebook.com/ABAbulimiaanoressia/
➡ ➡   Scarica la locandina

Ritocco da Selfie, il Rapporto dell’Immagine nel Contemporaneo

November 2nd, 2017|

08 Novembre 2017
Ore 18, Dorso Duro 3648/A, Venezia
Incontro con
Rossella de Stefani
psicologa, Psicoterapeuta ABA
Il nostro corpo è l’oggetto a noi più estraneo. Non abbiamo deciso le sue fattezze, si ammala e muore,  anche se il soggetto che lo abita si sente eterno. Il rapporto con il nostro corpo dipende dal modo in cui siamo stati toccati, guardati, nominati dall’Altro e per tutta la vita facciamo i conti con questo aspetto del nostro corpo. Questo lato può avere derive patologiche portando il soggetto verso la chirurgia estetica per adattarlo agli stereotipi del sociale.
Igresso libero
 Si prega di dare conferma della propria presenza contattando il numero: 041.5229548
o mandando una mail all’indirizzo:
aba.venezia@libero.it
 La quota di partecipazione all’incontro è di 8
scarica la locandina

Convocazione Assemblea annuale presso ABA, Via Solferino n 14, Milano.

October 21st, 2017|

E’ convocata per giovedì 26 Ottobre 2017 alle ore 21.00 l’Assemblea annuale di A.GEN.DA.
L’ incontro è necessario dal punto di vista istituzionale ma lo è ancora di più per le prospettive di operatività di breve e lungo termine. Mi permetto, dunque, di contare sulla presenza di TUTTI.

La lettura dell’O.d.G. basterà a dire dell’importanza dell’incontro.

O.d.G:

Approvazione bilancio 2016.
Rinnovo incarichi sociali.
Associatura di A.GEN.DA a consult@noi, Associazione Nazionale Disturbi del Comportamento Alimentare (consultanoi.weebly.com).
Partecipazione di due genitori al secondo Congresso Nazionale di SIRIDAP “i disturbi del comportamento alimentare in età infantile e adolescenziale” (www.siridap.org/2017/09/ii-congresso-nazionale-siridap/)
Prevenzione primaria: proposte di intervento a sostegno della genitorialità.
Varie ed eventuali.

ABA Venezia presenta: “Bisogna pur mangiare”

October 10th, 2017|

Nuove esperienze di cura e testimonianze inedite su anoressia, bulimia e obesità
Marisa Galbussera e Marisa Paties ne parlano con l’autore Leonardo Mendolicchio, Psichiatra e Psicoanalista, Direttore Scientifico ABA e Direttore sanitario Villa Miralago

Sabato 14 Ottobre 2017

Ore 16.30 – Sala San Leonardo, Carnareggio 1584, Venezia

 

scarica la locandina

Il canto delle balene- Storie di violenza domestica nell’Italia di oggi  

April 13th, 2017|

18 Aprile 2017 ore 20.30 presso Biblioteca di Baggio, Via Pistoia 10, Milano

Conversano con l’autrice

Francesca Brandes Scrittrice e critica letteraria

Giuliana Grando Psicoanalista e psicoterapeuta Responsabile Centro ABA di Venezia

Diana De Marchi Consigliera del Comune di Milano Presidente Commissione Pari opportunità e Diritti Civili

Modera Simona Sforza Blogger e attivista politica Responsabile gruppo donne Lombardia e nazionale Associazione Federico nel Cuore Onlus

Scarica locandina

 

 

Anoressia-bulimia: una comunicazione interrotta nell’adolescenza

November 4th, 2016|

“Un sacco di gente, soprattutto questo psicanalista che c’è qui, continuano a chiedermi se quando tornerò a scuola a settembre mi metterò a studiare. È una domanda così stupida, secondo me. Voglio dire, come fate a sapere quello che farete, finché non lo fate? La risposta è che non lo sapete. Credo di sì, ma come faccio a saperlo?” (cap. XXVI, Il giovane Holden, Salinger).

L’adolescenza è un periodo di sperimentazione, messa in discussione, confusione, di domande senza risposte. In questo periodo ciò che è faticoso non è tanto la rottura degli schemi, ma pensare che esista un solo modo giusto per romperli.

Chi appartiene al mondo relazionale dell’adolescente si dice abbia il compito di sopravvivere a questa dura fase: in realtà forse ha anche l’occasione di imparare e di mettersi in ascolto della propria parte ‘adolescente’ di domanda, dove nulla è dato per scontato.

In questo scenario, i disturbi alimentari diventano un segnale relazionale, una spia rossa per noi e per gli altri. Che senso hanno? Cosa comunicano? Si può guarire? E cosa si intende per ‘guarigione’?

Durante la serata verranno proposte riflessioni e confronti sul tema.

Anche in streaming su YouTube.

Scarica la locandina