seminari e convegni

I QUINDICI ANNI DEL LAVORO DELL’ABA DI VENEZIA

September 23rd, 2016|

il Centro associato ABA di Venezia

 

organizza

 

PER I QUINDICI ANNI DEL LAVORO DELL’ABA DI VENEZIA

 

il 15 ottobre 2016, dalle ore 15.00 alle 18.30
presso Sala San Leonardo,
Cannaregio 1584, Strada Nova, Venezia

 

COPRIRE IL VUOTO DEL SOGGETTO CON IL PIENO DEL SINTOMO
TRASFORMAZIONI NELLA TEORIA E NELLA CURA DELLA DIPENDENZA ALIMENTARE: L’ESPERIENZA DELL’ABA DI VENEZIA

 

La filosofia economica e politica dell’attuale mondo globalizzato offre a tutti, in ogni ciclo di vita e senza distinzione di genere, l’illusione che il vuoto esistenziale e la sofferenza possano essere colmati da un oggetto da cui dipendere. Alle dipendenze tradizionali si aggiungono nuove forme di dipendenze, non solo da sostanze (cibo, alcool e droga) ma da qualsiasi “cosa” escluda il soggetto dal rapporto traumatico con l’altro (dipendenza sessuale, shopping compulsivo, ludopatia, uso di internet e video game, ecc.). L’estensione, quasi epidemica, delle patologie alimentari riguardava quasi esclusivamente i soggetti femminili, mentre ora è estesa anche ai soggetti maschili con disturbi quali la bigoressia o anoressia inversa.

La spinta attuale alla dipendenza mostra un soggetto fuori dal legame sociale che si autoesclude dalla relazione con gli altri, dalla relazione con i pari, con la famiglia o con il mondo del lavoro e della scuola e che gode solipsisticamente del suo oggetto. L’ABA, affiancata dalla rete degli specialisti del territorio, da quindici anni lavora per liberare il soggetto incarcerato dall’oggetto/sintomo e riportarlo alla propria singolarità, reinserendolo nel legame sociale. L’ABA non segue nessun protocollo standard, ma costruisce ogni volta una rete “su misura” per ciascun soggetto.
L’incontro si apre alla cittadinanza, alle famiglie, agli esperti, alle istituzioni e a tutti coloro che, a qualsiasi titolo, vogliano condividere un momento di riflessione di verifica e di formazione sul trattamento dell’anoressia, bulimia, obesità e i DCA.

 

Ingresso libero. E’ gradito la prenotazione.

Segreteria […]

ANORESSIA TRA DISAGIO SOGGETTIVO E SINDROME CULTURALE, PROSPETTIVE E LIMITI D’INTERVENTO

June 22nd, 2016|

Convegno Nazionale Ordine degli Psicologi

 

Venerdì 24 giugno 2016

dalle ore 9.30 alle 16.30

presso l’Ateneo Veneto – San Marco 1897

Campo San Fantin

Venezia

 

L’Ordine Psicologi del Veneto, con il patrocinio dell’Omceo Venezia, organizza il convegno nazionale dal titolo “Anoressia tra disagio soggettivo e sindrome culturale. Prospettive e limiti d’intervento”.

 

Anoressia ed altri disturbi alimentari sono diventati nell’ultimo trentennio una vera e propria emergenza, sia a causa della loro notevole diffusione, soprattutto tra adolescenti e giovani adulti, che a causa degli effetti devastanti che hanno sulla salute e sulla vita delle persone che ne soffrono.
Richard Gordon parla di “sindrome culturale” legata a molti e diversi fattori, come il cambiamento del ruolo sociale della donna, le crescenti difficoltà legate all’adolescenza, il diffondersi di un’immagine distorta del corpo femminile e, non ultimo, l’aura di fascino creata dai media attorno all’anoressia, che ha fatto diventare “di moda” i suoi sintomi.Se non trattati in tempi e con metodi adeguati, i disordini alimentari possono diventare una condizione permanente molto dolorosa, e nei casi più gravi portare alla morte.
Anoressia e bulimia sono malattie complesse, determinate da condizioni di disagio psichico ed emotivo. Esse quindi richiedono spesso un trattamento multifattoriale.Questo Convegno rappresenta l’occasione per fare il punto sui disturbi alimentari e per indagare le prospettive e i limiti dell’intervento, alla luce delle ricerche e delle esperienze più recenti nella più ampia prospettiva dell’umanizzazione delle cure.

 
PROGRAMMA

Ore 09.30 Registrazione partecipanti
Ore 10.00 Saluti, introduzione e apertura dei lavori
Fulvio Giardina, Presidente Ordine Nazionale degli Psicologi
Alessandro De Carlo, Presidente Ordine degli Psicologi del Veneto
Maurizio Scassola, Vicepresidente Federazione Nazionale Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri
Giovanni Leoni, Presidente Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Venezia
Gianluca Amadori, Presidente Ordine dei Giornalisti del Veneto
Lorenza Caregaro, Segretario Generale Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica
MODERATORI:
Laura Dal Corso, Segretario Ordine degli Psicologi del Veneto
Marisa Galbussera, Coordinatrice Commissione […]

ABA IN-VITA

June 17th, 2016|

23 giugno 2016

dalle ore 17.30

Scoletta dei Calegheri, Campo San Tomà, Venezia

 

Con il patrocinio dell’ Ordine degli psicologi del Veneto, il centro ABA di Venezia organizza l’incontro dal titolo ABA in-vita. Come liberare la particolarità di ogni sofferenza dal carcere del sintomo. Lavorare con i disturbi alimentari nella clinica contemporanea.

 

Conversazione con Fabiola De Clercq

 

Introduce e coordina
Giuliana Grando, Responsabile Centro Associato ABA di Venezia

 

Intervengono
Alessandro Raggi, Psicoanalista Psicoterapeuta Psicoanalista – Responsabile Centro Associato ABA di Napoli
“Aba: una vita per la cura, una cura per la vita”
Leonardo Mendolicchio, Psichiatra Psicoanalista SLP, Direttore Sanitario Villa Miralago
“Anoressia e bulimia: senso-nonsenso di un sintomo, senso – non senso dei modelli di cura”

 

Entrata Libera.
Per maggiori informazi0ni: 800 165616 – 0415229548

 

Scarica la locandina

 

 

INTERNET E ANORESSIA: IL WEB E LA CULTURA PRO-ANA

May 10th, 2016|

Sabato 28 Maggio 2016
dalle 09.00 alle 13.30
presso il MUSEO PLART
Via Martucci 48, Napoli

 

Secret, ABA e HETA promuovono un convegno per informare sui rischi sotterranei della rete e sensibilizzare genitori, donne e ragazze su un problema, quello dei disturbi alimentari‬, che solo in Italia coinvolge 200.000 adolescenti e oltre 3 milioni di persone.

 

Le “Pro-Ana” esistono ancora?
In rete migliaia di pagine inneggiano all’anoressia. Le blogger pro-ana si sono moltiplicate, ma ora si nascondono in forum blindati, chat private e gruppi Whatsapp amministrati soprattutto da ragazzine. Si scambiano consigli per dimagrire, per resistere alla fame, punirsi dopo una trasgressione e mentire ai propri genitori.
Dall’inchiesta condotta dalla free press napoletana Secret Style magazine nasce, con la collaborazione dei centri per i disturbi del comportamento alimentare ABA e HETA, il convegno: “Internet e Anoressia: Il web e la cultura Pro-ana”.
Una giornata di confronto e dibattito per informare sui rischi sotterranei della rete e sensibilizzare genitori, donne e ragazze su un problema che solo in Italia coinvolge 200.000 adolescenti e oltre 3 milioni di persone.

 

Apriranno i lavori: David Lebro, Consigliere metropolitano e Capogruppo de “La Città-Campania Domani” al Consiglio comunale di Napoli, Roberta Gaeta, Assessore Welfare e Sanità del Comune di Napoli. Tra le autorità invitate: Alessandra Clemente, Assessore Giovani e Politiche giovanili, Creatività e Innovazione del Comune di Napoli, Luigi de Magistris Sindaco di Napoli.
Interverranno: Alessandro Raggi, psicoterapeuta e psicanalista, responsabile nazionale dei centri ABA, Nikla Bene, psicoterapeuta di ABA Napoli,
Paolo Cascia, fondatore dell’Associazione HETA, Daniela Iavolato, sociologa e direttrice di Secret Style Magazine.
Modera l’evento: Claudio Silvestri, giornalista del quotidiano “Roma” e Segretario del Sindacato Unitario Giornalisti della Campania.
Con la partecipazione e la testimonianza speciale di Emanuela Tittocchia, attrice e presentatrice Tv.

 

Scarica la locandina

Trattamento ospedaliero integrato dei disturbi della condotta alimentare

February 17th, 2016|

CONVEGNO DI PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO

 

Napoli, 26 febbraio 2016

Istituto di Diagnosi e Cura Hermitage Capodimonte – via Cupa delle Tozzole 2

 

Il convegno, dedicato a medici, psicologici e professionisti del settore sanitario, rappresenta un momento di riflessione e aggiornamento sugli approcci terapeutici dei disturbi del comportamento alimentari (DCA), con specifico riferimento alla presa in carico dei pazienti in regime di ricovero ospedaliero.

Verrà con l’occasione presentato anche alla stampa il progetto di Hermitage Capodimonte e Aba.

I Disturbi del Comportamento Alimentare sono una delle condizioni cliniche a più alto tasso di mortalità: il 10 % dei soggetti entro dieci anni dall’esordio, infatti, perde la vita a causa di anoressia, bulimia, o binge eating.

Si tratta di patologie estremamente diffuse, specialmente in età giovanile, che rappresentano una sfida per la medicina e la psicoterapia.

ABA e Hermitage Capodimonte inaugurano uno spazio ospedaliero unico nel suo genere, dove per la prima volta nel territorio persone che soffrono di questi disagi potranno avere un servizio,  in contiguità ai trattamenti ambulatoriali, espressamente dedicato al trattamento riabilitativo nei casi gravi e una specifica terapia integrata sia internistica che psicologico- psichiatrica. E’ previsto anche uno spazio pensato per ascoltare e supportare i familiari.

 

Scarica il programma

 

 

Essere bambino

October 14th, 2015|

Domenica 25 ottobre 2015

dalle 11 alle 18

presso la Villa Comunale di Napoli

 

L’associazione di promozione sociale Oltre la tenda, Uno Spazio per crescere, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, del Comune di Napoli, dell’Ordine degli Psicologi Campania e del Comitato Regionale della Campania UNICEF torna con la terza edizione di Essere bambino, evento finalizzato alla promozione e alla prevenzione della salute psicofisica del bambino e della sua famiglia.

 

Come suggerisce il titolo, il tema di questa terza edizione, riprende e approfondisce quello della seconda, dal titolo Cyber Generation, Quali rischi?, che metteva l’accento su rischi e risorse delle nuove tecnologie e sulla necessità di un nuovo tipo di educazione volta al loro uso consapevole.

 

Durante le prime due giornate, il 23 e il 24 ottobre diversi specialisti si confrontano sulla prevenzione e l’educazione alle nuove tecnologie in diversi contesti scolastici e si approfondisce il lavoro svolto lo scorso anno dall’equipe di Oltre la tenda in varie scuole. Attraverso l’esempio di una terza media della s.m.s. Viale delle Acacie, infatti, vi sarà quindi il racconto e la testimonianza di chi ha partecipato al progetto (psicologhe, counselor, insegnati, ragazzi, genitori) e la presentazione del cortometraggio ideato e girato dai ragazzi accompagnati durante tutto il progetto da Oltre la tenda e da Casa Surace. Il cortometraggio si sofferma sul tema del Cyber bullismo che è l’argomento che ha suscitato maggiore interesse tra i ragazzi che lo hanno scelto come una delle problematiche più importanti e difficili da affrontare.

 

Domenica 25 ottobre, invece, presso la Villa Comunale di Napoli, l’ABA insieme ad altre associazioni sarà presente per proporre la diffusione di progetti e iniziative  sul territorio. Gli stand presenti, proponendosi come punti di riferimento per bambini e famiglie, […]

Cibo e Umanità: Mangiare (il) Bene

October 5th, 2015|

Lunedì 19 Ottobre 2015

alle ore 18.30

presso Auditorium Palazzo Italia in Expo Milano

 

Si terrà il Convegno organizzato da Villa Miralago: “Cibo e Umanità: Mangiare (il) Bene”.

 

“Che cos’è mangiare? Come regolare questa metonimia dell’introiezione? E in che cosa la formulazione stessa di tali questioni nel linguaggio dà ancora da mangiare?

Bisogna ben mangiare non vuol dire innanzitutto prendere e comprendere in sé, ma imparare a dare da mangiaree, imparare-a-dare-da-mangiare-all’altro.

Non si mangia mai da soli, ecco la regola del bisogna ben mangiare. E’ una legge dell’ospitalità infinita.”
(Jacques Derrida, Il Fault Bien Manger)

Interrogarsi sul rapporto tra cibo e essere umano vuol dire attraversare trasversalmente l’umanità attraverso la psicoanalisi, l’arte, la scienza, la sofferenza e la sua soluzione.

L’evento proposto accompagnerà i partecipanti in questo viaggio introspettivo che dall’esterno del mondo si interiorizza sino all’anima, proprio coma fa il cibo.

Esso appartiene al mondo, alla sua ricca molteplicità per poi arrivare attraverso l’atto del mangiare, ad essere parte di noi.

 

Interverranno:

Leonardo Mendolicchio, Direttore sanitario Villa Miralago

Marco Focchi, Psicoanalista, Direttore dell’Istituto freudiano per la clinica, la scienza, la terepia

Nikla Cingolani, Giornalista, Critico d’arte

Fabiola De Clercq, Fondatrice e Presidente ABA

Laura Dalla Ragione, Responsabile rete DCA, ASL Umbria 1

Nicola Montano, Dipartimento scienze biomediche Università Milano

 

Scarica la locandina

Introduzione alla clinica psicoanalitica e psicosomatica dei disturbi del comportamento alimentare – Napoli

May 4th, 2015|

12 e 13 giugno 2015

Libreria “Libri & Professioni”, via Santa Brigida 22

Napoli

 

L’ABA e l’Associazione di ricerca in Psicologia Analitica “Alba”, presentano il Seminario “Disturbi del Comportamento Alimentare. Clinica psicoanalitica e psicosomatica”.

 

I DCA sono in costante aumento in Italia, specialmente nella popolazione giovanile al di sotto dei 30 anni dove il fenomeno prende la forma di una vera e propria epidemia. Quali sono le cause di questi disagi contemporanei? In che modo queste forme psicopatologiche trovano un implicazione nel soggetto e anche nel contesto sociale? Il seminario si propone lo scopo di introdurre il tema della clinica psicoanalitica di questi disturbi, con particolare attenzione agli elementi psicosociali e alle dinamiche psicopatologiche e psicosomatiche del problema.

 

 

DESTINATARI

Il Seminario è rivolto ai laureati e laureandi in Medicina e Chirurgia, Psicologia, Scienze dell’Educazione e della Formazione, assistenti sociali, biologi nutrizionisti, nonché a tutte quelle figure professionali che intendono approcciarsi ai temi della clinica psicoanalitica dei disturbi del comportamento alimentare.

 

 

PROGRAMMA  E CALENDARIO

 

Venerdì 12 giugno 2015
14:00 – 14:30  Registrazione partecipanti e Introduzione al Seminario
15:30 – 17:30 Alessandro Raggi

Prospettive analitiche e psicosociali per i DCA e le nuove dipendenze patologiche
17:30 – 19:30 Giuseppina Cinquemani

I dispositivi gruppali nel trattamento di anoressie, bulimie, dipendenze patologiche

 
Sabato 13 giugno 2015
10:00 – 12:00 Vincenzo Barretta

Neurofisiologia dell’Addiction
12:00 – 13:30 Vincenzo Barretta

Neurofisiologia e Psicofarmacologia nei DCA
14:00 – 17:30 Francesco Bergamin

Il problema della domanda di cura nelle anoressie-bulimie
17:30 – 18:30 Alessandro Raggi

Il genere sessuale nell’epidemiologia dei DCA e i DCA nel maschile

 
MODALITA’ DI ISCRIZIONE E QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione al Seminario è di 150 euro. La quota ridotta per gli studenti è pari a 110 euro.

Le iscrizioni pervenute entro il 10 maggio 2015 avranno diritto ad uno sconto sulla quota di partecipazione che pertanto sarà pari a 120 euro (90 per […]

Introduzione alla clinica psicoanalitica e psicosomatica dei disturbi del comportamento alimentare – Bologna

March 27th, 2015|

15 e 16 maggio 2015

Istituto S. Alberto Magno, via Palestro 6

Bologna

 

L’ABA e l’Associazione di ricerca in Psicologia Analitica “Alba”, presentano il Seminario “Disturbi del Comportamento Alimentare. Clinica psicoanalitica e psicosomatica”.

 

I DCA sono in costante aumento in Italia, specialmente nella popolazione giovanile al di sotto dei 30 anni dove il fenomeno prende la forma di una vera e propria epidemia. Quali sono le cause di questi disagi contemporanei? In che modo queste forme psicopatologiche trovano un implicazione nel soggetto e anche nel contesto sociale? Il seminario si propone lo scopo di introdurre il tema della clinica psicoanalitica di questi disturbi, con particolare attenzione agli elementi psicosociali e alle dinamiche psicopatologiche e psicosomatiche del problema.

 

 

DESTINATARI

Il Seminario è rivolto ai laureati e laureandi in Medicina e Chirurgia, Psicologia, Scienze dell’Educazione e della Formazione, assistenti sociali, biologi nutrizionisti, nonché a tutte quelle figure professionali che intendono approcciarsi ai temi della clinica psicoanalitica dei disturbi del comportamento alimentare.

 

 

PROGRAMMA  E CALENDARIO

 

Venerdì 15 maggio 2015

14:30-15:00 Alessandro Raggi

Introduzione al seminario

15:00-17:00 Luca Valerio Fabj

Anoressie-bulimie tra psicopatologia psicoanalitica e fenomenologia

17:00-20:00 Alessandro Raggi

Prospettive analitiche e psicosociali per i disturbi del comportamento alimentare e le nuove dipendenze patologiche

 

Sabato 16 maggio 2015

9:00-13:00 Maria Pusceddu

Lettura psicosomatica dei DCA

14:00-18:30 Luigi Cabua

I DCA e i nuovi sintomi dell’adolescenza: tra cambiamenti di miti, linguaggi e contatto con stati primitivi della mente

 

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione al Seminario è di 150 euro. La quota ridotta per gli studenti è pari a 110 euro.

Le iscrizioni pervenute entro il 10 aprile 2015 avranno diritto ad uno sconto sulla quota di partecipazione che pertanto sarà pari a 120 euro (90 per gli studenti).

 

L’iscrizione è possibile fino a esaurimento posti (25 iscritti) e deve avvenire entro e non oltre il 30 aprile 2015, […]

La danza del mal d’amore

March 9th, 2015|

15 marzo 2015

Ore 16

Auditorium Centro Congressi – via Filippo Corridoni 16, Milano

 

In occasione della IV Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, Città metropolitana di Milano, ABA e MI NUTRO DI VITA organizzano un pomeriggio di informazione e sensibilizzazione.

 

16.00-16.15  Saluto Istituzionale Città Metropolitana di Milano

16.15-16.40 La nascita del Progetto Mary Garret & Elena Mearini

16.40-16.50  Saluto Istituzionale Carmine Abagnale

16.50-17.20 ABA dalla fondazione ad oggi Fabiola De Clercq

17.20-17.40 A.GEN.D.A. (Ass. Genitori ABA) Italo Bosani – Testimonianza di un genitore

17.40-18.00 Il Mito dell’Anoressia. Archetipi e luoghi comuni delle patologie del nuovo millennio. Alessandro Raggi

18.00-18.30 Sessione di Dibattito

 

La partecipazione è gratuita e aperta al pubblico.

Per maggiori informazioni: ABA Milano 02-6597440 – comunicazione@bulimianoressia.it

 

Scarica la locandina