incontri

Anoressia e bulimia: genitori senza bussola, adolescenti in mare aperto

May 19th, 2014|

22 maggio 2014

ore 21

Sala conferenze del Torrione

via Porta Lombarda – Santa Maria Nuova (Ancona)

 

Il Centro associato ABA di Ancona partecipa all’iniziativa dell’Unicef, ‘Città amiche dei bambini e degli adolescenti’, volta a sensibilizzare la popolazione sui temi dell infanzia e dell’adolescenza, organizzando un incontro rivolto alle famiglie, per ritrovare insieme le coordinate del rapporto genitori e figli.

 

Interverrano:

Luigi Cabua, Psicologo ABA

Alessia Raffaeli, Psicoterapeuta ABA

Giorgia Marziani, Psicologa Sportello di Ascolto Psicologico Comune di Santa Maria Nuova (AN)

 

 

In collaborazione con il Comune di Santa Maria Nuova.

 

 

La spinta ad esistere

May 7th, 2014|

28 maggio 2014

ore 21 – ABA Milano – via Solferino 14

 

Per il ciclo “I Mercoledì dell’ABA”

 

Incontro con

Francesco Comelli

Psichiatra, Direttore scientifico ABA

 

Sempre più frequentemente, quando si parla di disturbi alimentari, ci troviamo ad affrontare situazioni complesse, nelle quali sembra quasi impossibile evitare che genitori e figli vengano sopraffatti da delusioni e tristezze.

Questa serata si presenta come occasione per riflettere insieme su come rimettere in gioco la speranza e l’impegno per poter affrontare ostacoli apparentemente insuperabili.

La serata ha quindi lo scopo di riscoprire e sostenere le nostre risorse creative per realizzare modalità di intervento capaci di accompagnarci nel passaggio dal tragico di molte situazioni alla gestibilità ed alla realizzabilità di progetti di vita, che sono in ultima analisi uno dei più forti antidoti alle idee di morte fisica o psichica.

 

Si prega di dare conferma della propria presenza contattando il numero: 02 6597440

o mandando una mail all’indirizzo:

comunicazione@bulimianoressia.it

 

La quota di partecipazione all’incontro è di 8 euro, gratuito per i soci ABA previa iscrizione.

 

Scarica la locandina

 

Pensieratamente

May 7th, 2014|

15 maggio 2014

ore 20.30 – Centro associato ABA Ancona – Corso Mazzini 25

 

Per il ciclo di Pensieratamente, il Centro associato ABA di Ancona organizza l’incontro “Ripartire dalla Crisi”.

L’incontro cercherà di affrontare i risvolti psicologici della “crisi”; poiché dietro quella economica appare evidente una fondante crisi delle certezze, del paterno e del materno, della politica, della religione, dei confini, della famiglia, della globalizzazione e della condivisione.

 

Riflessioni sul contemporaneo e sulla contemporanea-Mente

 

L’iniziativa è aperta al pubblico.

 

 

Per informazioni e prenotazioni:

Centro associato ABA Ancona

Tel. 071-2320433

Mobile: 340-6719879; 348-5310058

 

Scarica la locandina

“…Mamma, ho smarrito Papà”

April 18th, 2014|

30 aprile 2014

ore 19.30 – ABA Napoli – via Giuseppe Fiorelli 12

 

Incontro con

Alessandro Raggi

Psicoterapeuta, Responsabile del Centro Associato ABA di Napoli

 

Si è parlato per anni dell’implicazione della figura materna rispetto alla genesi dei disturbi alimentari e di come il coinvolgimento della famiglia sia un elemento indispensabile per il percorso di cura.

 

Ma cosa possiamo dire oggi, invece, del ruolo paterno? Come si è modificata la figura del padre negli ultimi anni, e come questo “rarefarsi” della figura paterna può avere avuto un impatto nella genesi e nel mantenimento di alcune patologie?

 

Come si può immaginare di recuperare il ruolo paterno nella società e nella storia personale di ogni individuo?

 

Sono queste le riflessioni che animeranno questo spazio d’incontro pensato dal Centro associato ABA di Napoli.

 

L’incontro è gratuito per i soci ABA, ha un costo di € 10 a partecipante per eventuali iscritti non soci. La disponibilità di posti è limitata

 

Si prega di confermare la propria presenza contattando il Centro associato ABA di Napoli al numero 081.341.01.58, mandando una mail a centroabanapoli@gmail.com.

 

Scarica la locandina

Bulimia: un incubo che si ripete

April 7th, 2014|

16 aprile 2014

ore 21 – ABA Milano – via Solferino 14

 

Per il ciclo “I Mercoledì dell’ABA”

 

Incontro con

Martina Colledani

Psicoterapeuta ABA

 

Dipendere dal cibo come protezione, come difesa, per non soffrire, per non affrontare il rischio della perdita, per non perdere se stesse.

Dipendere dal cibo per sopravvivere, per non essere travolte dall’angoscia o dalla depressione.

Bulimia e anoressia mettono in scena un dramma che si compie proprio nel loro versante di ripetizione dell’identico; un giorno dopo l’altro logorano chi ne soffre ma anche chi si ha vicino in una sofferenza che si consuma spesso senza parole, nella solitudine più profonda.

Anoressia e bulimia minano il fondamento dei legami, non solo quello tra genitori e figli ma anche quelli amicali e amorosi non ne sono esentati.

Nel corso della serata verrà esplorato il tema degli affetti e di come l’approccio ABA sia pensato per trattare i legami e dare voce anche a chi soffre nel silenzio: fratelli e sorelle, amici, fidanzati e mariti.

 

Si prega di dare conferma della propria presenza contattando il numero: 02 6597440

o mandando una mail all’indirizzo:

comunicazione@bulimianoressia.it

 

La quota di partecipazione all’incontro è di 8 euro, gratuito per i soci ABA previa iscrizione.

 

Scarica la locandina

Incontriamoci

March 28th, 2014|

05/04/2014 – ore 10 – Centro associato ABA di Potenza – via Vienna 11

 

A partire dal 5 aprile 2014, ogni primo sabato del mese, il Centro associato ABA di Potenza apre la propria sede con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sul tema dei disturbi alimentari e offrire la possibilità di ricevere informazioni specialistiche. Durante la giornata sarà possibile consultare i libri e le riviste presenti in biblioteca, conoscere gli operatori dell’equipe, incontrare i terapeuti e i medici dell’équipe per colloqui e consulenze gratuite.

 

Scarica la locandina

 

 

Pensieratamente

March 26th, 2014|

03/04/2014 – ore 21.15 – Centro associato ABA Ancona – Corso Mazzini 25

 

Il Centro associato ABA di Ancona organizza Pensieratamente, gruppo di pensiero il cui scopo è quello di creare uno spazio di condivisione di pensieri, teorie ed esperienze in un’ottica di infravisione.

L’incontro dal titolo “Il Trauma: origine di sintomi, origine di curatori” tratterà il tema del trauma, dall’attraversamento del dolore alla possibilità del dialogo con esso e con i fantasmi che lo abitano.

 

I pensieri prendono forma nel pulsare creativo di un gruppo.

 

L’iniziativa è aperta al pubblico.

 

Per informazioni e prenotazioni:

Centro associato ABA Ancona

Tel. 071-2320433

Mobile: 340-6719879; 348-5310058

 

Scarica la locandina

Dov’è finito il figlio che conoscevo?

March 10th, 2014|

26 marzo 2014

Ore 21 – ABA Milano – via Solferino 14

 

Per il ciclo “I Mercoledì dell’ABA”

 

Incontro con

Italo Bosani

Psicoterapeuta, Responsabile del lavoro con i genitori in ABA

 

L’attraversamento dell’adolescenza è tra i momenti di maggior tensione nel rapporto genitori-figli: “non la riconosco più” è l’espressione che spesso circola e che segnala certamente un punto di criticità, ma al tempo stesso un punto di partenza per focalizzare alcune “istruzioni per l’uso”.

Proveremo insieme a riflettere su alcune di esse. La prima riguarda la necessità di abbandonare un criterio meramente anagrafico (la letteratura ci indica l’adolescenza come quel periodo che segue la fanciullezza e che va dai 13-14 anni fino alla maggiore età). Notiamo invece che i nostri ragazzi entrano ed escono dall’adolescenza secondo tempi e modi sempre meno determinati dal tempo anagrafico e sempre più in ragione di fattori storico-personali, relazionali e socio-culturali.

La seconda è la necessità di porre al centro l’ASCOLTO. Ascoltare è arte difficile da apprendere. Quando ascoltiamo veramente?

La terza è la necessità di ripristinare la funzione dalla PAROLA che, proprio e paradossalmente nell’era della comunicazione, sembra smarrire il suo compito più prezioso: testimoniare la verità del soggetto.

Anche sotto questo aspetto la clinica dei disturbi alimentari ha tanto da insegnarci.

 

Si prega di dare conferma della propria presenza

contattando il numero: 02 6597440

o mandando una mail all’indirizzo: comunicazione@bulimianoressia.it

 

La quota di partecipazione all’incontro è di 8 euro, gratuito per i soci ABA previa iscrizione.

 

Scarica la locandina

  • Permalink Gallery

    Incontro di prevenzione e sensibilizzazione organizzato dal Centro associato ABA di Potenza

Incontro di prevenzione e sensibilizzazione organizzato dal Centro associato ABA di Potenza

February 19th, 2014|

22/03/2014 – Ore 9 – Potenza

 

Il Centro associato ABA di Potenza in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Leonardo Sinisgalli” di Potenza organizza un incontro di prevenzione e informazione rivolto agli alunni e ai genitori delle classi terze.

 

Scarica la Brochure

 

La bulimia e il vuoto

February 5th, 2014|

26/02/2014 – Ore 21 – ABA Milano – via Solferino 14

 

Per il ciclo “I Mercoledì dell’ABA”

 

Incontro con

Fabiola De Clercq

Fondatrice e Presidente ABA

 

“Quando ho cominciato a mangiare e vomitare mi sentivo euforica, era come aver trovato il modo di rinascere ogni volta che io lo volevo. Questo mi aiutava a liberarmi da tutte le angosce, mi sentivo padrona del mio corpo e della mia mente finalmente purificati e mi ero convinta che quello fosse un modo di vivere come un altro.

Oggi vomito il vuoto, non mangio più per riempirlo; quando vomito ho la sensazione di vomitare una placenta vuota.”

(Fabiola De Clercq, Tutto il pane del mondo, Bompiani)

Il cibo che riempie il vuoto, o il cibo che diventa vuoto? Come uscire dalla spirale mortifera della bulimia? Come aiutare le persone che attorno a noi ne soffrono?

Una serata con Fabiola De Clercq, per riscoprire la forza della relazione con l’altro, unica via d’uscita.

 

Si prega di dare conferma della propria presenza

contattando il numero: 02 6597440

o mandando una mail all’indirizzo: comunicazione@bulimianoressia.it

 

La quota di partecipazione all’incontro è di 8 euro, gratuito per i soci ABA previa iscrizione.

 

Scarica la locandina